IMPIANTO DI ASSORBIMENTO E SEPARAZIONE A MEMBRANA MVA

I nostri impianti di assorbimento e separazione a membrana di tipo MVA permettono di trattare mosti, vini e aceti attraverso l’utilizzo di speciali membrane che grazie alla loro struttura possono lavorare a pressioni comprese tra 3 e 90 bar. Gli impianti MVA sono in grado di sostituire integralmente l’utilizzo dei carboni in genere utilizzati per decolorare mosti, vini e aceti. I nostri impianti MVA si suddividono in due versioni: MVA-A ed MVA-UFA.

MVA-A Nella versione MVA-A il nostro impianto è in grado di eliminare una serie di difetti da mosti, vini e aceti tramite assorbimento su membrana, il tutto in funzione della pressione di lavoro. Gli impianti MVA-A sono progettati per poter lavorare con diversi tipi di membrane (microfiltrazione, ultrafiltrazione, nanofiltrazione e osmosi inversa) questo per poter rispondere alle varie esigenze dei clienti. Tutti gli impianti MVA-A sono dotati di PLC che consente di controllare tutte le fasi di lavoro e permette alla macchina di lavorare in maniera automatica durante la fase di lavoro, mentre durante la fase di lavaggio è necessaria la supervisione di un operatore.

MVA-UFA Nella versione MVA-UFA l’impianto è equipaggiato esclusivamente con membrane di ultrafiltrazione L’impianto è dotato di PLC che permette di gestire tutte le fasi di lavoro e di lavaggio senza la supervisione di un operatore. Gli impianti MVA-UFA sono stati studiati per trattare grandi quantità di prodotto a livello industriale

Applicazioni:

VINI:

– Decolorazione parziale o totale nei vini rossi.

– Aumento del punto colore nei vini rossi.

– Neutralizzazione o riduzione delle catechine e dei polifenoli nei vini bianchi.

– Assorbimento di zuccheri in sospensione (Solo con MVA-A). – Assorbimento dei cattivi odori come BRETT (4-etilfenolo,4etilguaiacolo, acido 3-metilbutanoico), pirazine, vegetale, muffe, componenti amari, tannini astringenti, etc (Solo con MVA-A).

– Riduzione dei fenoli volatili e della quercetina (Solo con MVA-A. – Assorbimento dell’acetaldeide senza modificare l’acido acetico (Solo con MVA-A).

MOSTI:

– Concentrazione del colore.

– Decolorazione parziale o totale.

– Riduzione della quantità di zuccheri presenti (Solo con MVA-A).

– Aumento della quantità di zuccheri presenti (Solo con MVA-A).

ACETI:

– Decolorazione parziale o totale.